Reggio Calabria, duro colpo al clan Bellocco. La GdF arresta 45 persone

L’operazione partita da Reggio Calabria ha visto l’arresto di diverse persone in Lazio, Emilia Romagna e Lombardia

REGGIO CALABRIA, 29 NOV – Duro colpo al clan Bellocco. Ieri la Guardia di Finanza ha condotto una operazione in varie regioni che ha portato all’arresto di 45 persone sulla base della ordinanza emessa dal gip su richiesta della Dda di Reggio Calabria.
Il tutto è riconducibile alla indagine giudiziaria denominata ‘Magma’, che ipotizza la disarticolazione del clan Bellocco di Rosarno in vari regionali italiane, in particolare nel Lazio, in Emilia Romagna e in Lombardia. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, traffico internazionale di sostanze stupefacenti, detenzione di armi e rapina aggravate dall’utilizzo del metodo mafioso e della transnazionalità del reato.
L’operazione è condotta dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, insieme a personale del Servizio centrale investigazione criminalità organizzata della Finanza con il coordinamento della Dda reggina e l’ausilio di elicotteri del Comparto aeronavale del Corpo.


Giornata di colloqui di lavoro per i giovani di “Insieme Creiamo il futuro”

Con latteso Recruiting Day allIstituto Alberghiero si è concluso il programma Insieme creiamo il futuro - Paola Colloqui di selezione con aziende del settore alberghiero per 60 studenti delle v classi