Il procuratore Facciolla rimarrà al suo posto fino alla definizione del procedimento

Il magistrato continuerà il suo lavoro in procura a Castrovillari fin quando verrà definito il procedimento a suo carico in tutti i suoi gradi

Il Procuratore Capo di Catrovillari, Eugenio Facciolla

CASTROVILLARI – Il procuratore Capo di Castrovillari, Eugenio Facciolla, per il momento rimarrà al suo posto in attesa della definizione del procedimento in tutti i suoi gradi.  La notizia è legata al trasferimento dello stesso magistrato alla procura di Potenza dove dovrà occuparsi di giustizia civile. La misura cautelare è stata disposta dal CSM e fa seguito all’inchiesta della Procura di Salerno che vede Facciolla indagato per corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio per l’uso di una scheda telefonica e falso su presunti illeciti nell’affidamento alla Stm, società che si occupa di intercettazioni, del noleggio di apparecchiature. Nel frattempo giungono nuove dichiarazioni da parte del legale del magistrato, Avv. Antonio Zecca che lo rappresenta in sede penale e non davanti al Consiglio Superiore della Magistratura. “Ho preso visione del provvedimento – ha affermato Zecca – per valutare l’opportunità del deposito all’attenzione del giudice penale. Ciò che mi sorprende è che il provvedimento possa essere stato adottato per comportamenti per i quali a Salerno è intervenuta l’archiviazione su richiesta del Pm”.


Giornata di colloqui di lavoro per i giovani di “Insieme Creiamo il futuro”

Con latteso Recruiting Day allIstituto Alberghiero si è concluso il programma Insieme creiamo il futuro - Paola Colloqui di selezione con aziende del settore alberghiero per 60 studenti delle v classi