I dentisti della Provincia di Cosenza festeggiano Sant’Apollonia loro Patrona al Santuario di Paola.

I dentisti convenuti nella chiesa grande del Santuario hanno partecipato alla Celebrazione della S. Messa presieduta da P. Domenico M. Crupi dei Minimi e animata dai giovani prenovizi

PAOLA – Nella serata del 9 febbraio, guidati dal Presidente Dentisti di Cosenza dott. Pino Guarneri e dalla Presidente ANDI Calabria dott.ssa Del Console Maria Vittoria, i dentisti convenuti nella chiesa grande del Santuario hanno partecipato alla Celebrazione della S. Messa presieduta da P. Domenico M. Crupi dei Minimi e animata dai giovani prenovizi. Durante l’omelia il celebrante ha tratteggiato la figura della santa martire Apollonia invocata contro le malattie dentali. L’ iconografia raffigura la santa con una tenaglia in mano ricordando l’episodio del suo martirio che narra dell’estrazione dei suoi denti durante le torture sofferte per Cristo. Un monito forte ad unire la professionalità alla carità soprattutto in questo delicato periodo di pandemia. Inoltre, per l’occasione è stata esposta alla venerazione la reliquia del Dente di San Francesco custodita nella Cappella del Santo insieme alle altre reliquie. P. Crupi ha narrato la storia di questa particolare reliquia associandola nell’oggi ad un impegno di personale conversione. Al termine è stata recitata la preghiera a Sant’Apollonia ed è stata impartita la benedizione con la reliquia del Dente.

Pronto il Recruiting Day del progetto “Insieme Creiamo il Futuro”

Il progetto attivato dal Centro per l'Impiego di Paola giunge alla sua fase conclusviva che prevede l'incontro tra le aziende e i giovani studenti prossimi alla maturità