PAOLA – Il sindaco va contro l’ordinanza della Santelli. Tutto rimane invariato in città

Ormai è un tutti contro tutti. Presidenti di regione contro governo e sindaco contro presidente di regione

PAOLA – Dopo l’ordinanza della presidente della Regione Calabria che ha anticipato gli effetti del nuovo DPCM, giunge notizia che il sindaco di Paola, in disaccordo con quanto stabilito dalla governattice ha deciso di mantenere tutto invariato.

La notizia si apprende sui social e precisamente sulla pagina Facebook “Città di Paola” nella quale si legge:

“La nuova Ordinanza “FASE 2” firmata dalla Presidente Jole Santelli è in contrasto con quanto contenuto dal DPCM e rischia di mettere a repentaglio i risultati raggiunti con i comportamenti fin qui rispettati.
Per queste ragioni, sul territorio Comunale della nostra città, rimangono in vigore le normative vigenti a livello nazionale“.

Giornata di colloqui di lavoro per i giovani di “Insieme Creiamo il futuro”

Con latteso Recruiting Day allIstituto Alberghiero si è concluso il programma Insieme creiamo il futuro - Paola Colloqui di selezione con aziende del settore alberghiero per 60 studenti delle v classi