Coronavirus – Cesareo: Cetraro pronto ad ospitare altri 15 posti di terapia intensiva

L’ospedale tirrenico è stato visitato dai Nas che hanno trovato tutto nella norma

CETRARO – Attivato il reparto Covid19 nell’ospedale di Cetraro, si siamo messi in contatto con il direttore sanitario dello Spoke per capire come funziona e sull’attuale stato. Vincenzo Cesareo ha sottolineato che “il reparto è perfettamente operativo con 5 posti di terapia intensiva pronti all’uso in caso di eventuale esigenze di intubazione da parte dei pazienti“. Nei giorni scorsi, tuttavia avevamo assistito a polemiche relative al l’inadeguatezza della struttura ospedaliera cetrarese a ospitare un reparti Covid19. “Nulla di piú falso” ha commentato Cesareo, che poi ha aggiunto: “a tal proposito ieri sono stati da noi in ospedale i Nas per le verifiche del caso e tutto è stato trovato perfettamente a norma“. Per quanto riguarda il piano di potenziamento dei posti di terapia intensiva e sub intensiva previsti dal piano straordinario sanitario della Regione Calabria, Cesareo ha asserito: “Domani in ospedale a Cetraro arriverà il commissario Zuccatelli. La struttura ospedaliera è pronta già da subito a ospitare fino a 15 nuovi posti di terapia intensiva. Aspettiamo solo che ci inviino i macchinari necessari per attivarli.
Da quanto annunciato più volte anche nell’ospedale di Paola dovevano essere attivati posti di terapia intensiva e sub intensiva ma allo stato attuale nulla si muove, allora abbiamo il perché a Cesareo nella sua qualità di direttore sanitario dello Spoke Paola-Cetraro. Ci ha risposto cosí: “Occorre chiarire che stiamo operando in regime di emergenza e quindi si potranno attivare questi posti in strutture in grado di ospitarle da subito. A Paola si potranno realizzare ma in futuro adeguando la struttura ospedaliera che necessita di caratteristiche strutturali ben precise”.

Giornata di colloqui di lavoro per i giovani di “Insieme Creiamo il futuro”

Con latteso Recruiting Day allIstituto Alberghiero si è concluso il programma Insieme creiamo il futuro - Paola Colloqui di selezione con aziende del settore alberghiero per 60 studenti delle v classi