Coronavirus Calabria – La mancanza di mascherine mette in difficoltà l’operatività dei sanitari del 118

In tutta la provincia di Cosenza mancano i Dpi. Zuccatelli ha già chiesto una nuova fornitura

COSENZA – La notizia trapelata poco fa da ambienti sanitari parla di una difficoltà della operatività, su tutta la provincia di Cosenza, dei sanitari del 118 per la mancanza di Dpi (Dispositivi di protezione individuali) come le mascherine. Come sappiamo senza queste non si può operare e la mancanza ne blocca di fatto l’attività. Il Commissario Zuccatelli, d’intesa con i responsabili dei presidi ospedalieri si è immediatamente attivato per chiederne una congrua fornitura all’asp di Catanzaro. La speranza è di avere questi Dpi il prima possibile. A fronte di questo fatto si registra la donazione, effettuata stamani, di 100 mascherine all’ospedale di Paola da parte della LOMAR di Daniele Longo. Dispositivi questi prontamente consegnate al presidio ospedaliero paolano.

Giornata di colloqui di lavoro per i giovani di “Insieme Creiamo il futuro”

Con latteso Recruiting Day allIstituto Alberghiero si è concluso il programma Insieme creiamo il futuro - Paola Colloqui di selezione con aziende del settore alberghiero per 60 studenti delle v classi